Sign In

sachertorte

sachertorte

Il re dei dolci Prodotti Tipici

Nel 1832, in un Hotel che oggi è diventato un tempio della pasticceria, Franz Sacher, un’apprendista di soli 16 anni, ideò la sacher torte in u giorno in cui stava sostituendo uno chef e dopo aver a lungo pensato ad un dolce per la festa del principe, decise di unire due ingredienti semplici, cioccolato e marmellata. Ad oggi, questo dolce che prese addirittura il suo nome, è sicuramente una delle torte al cioccolato più famose ed apprezzate al mondo.

 
 

LE VARIANTI Sachertorte

Da quel giorno la sacher torte si diffuse in tutto il mondo, ma anche se tutti continuano a prepararla, anche con alcune modifiche, la ricetta originale è custodita a Vienna e non viene rivelata a nessuno.

 

GLI INGREDIENTI DELLA RICETTA Sachertorte

INGREDIENTI PER LA BASE

  •  Cioccolato fondente al 60% 75 g
  • Tuorli (circa 3) 60 g
  • Albumi (circa 3) 90 g
  • Burro ammorbidito 65 g
  • Farina 00 65 g
  • Zucchero a velo 20 g
  • Zucchero 90 g
  • Baccello di vaniglia 1
  • Sale fino 1 pizzico

PER LA FARCITURA

  • Confettura di albicocche 150g

PER LA COPERTURA

  • Cioccolato fondente al 60% 185g
  • Panna fresca liquida (Preferibilmente con 30-35% di grassi) 12
Prodotti Tipici

Kaiserschmarren

Non è ne una frittata ne una crepe, è il kaiserschmarren, un semplice dessert di origini austriache, diffuso poi in Trentino e in Alto-Adige.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Tafelspitz Austriaco

Immaginate di essere in una delle osterie nel cuore di Vienna, dopo una lunga passeggiata per le vie della città, non c’è piatto più gustoso per ritemprarsi di un buon Tafelspitz

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Fonduta

La fonduta, o meglio, fondue, è un delizioso secondo piatto della tradizione svizzera, da preparare con diversi tipi di formaggio.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Crni Rižot Croato

Uno dei piatti nazionali più noti, il crni rizot è nato come piatto povero, ma si è diffuso in seguito a quasi tutte le cucine mediterranee, tanto da diventare caratteristico di quella veneziana e catalana.

Scopri di più »

Related Posts