Sign In

Pastéis de nata

Pastéis de nata

Il baccalà portoghese Prodotti Tipici

I pasteis de nata, cestini di pasta sfoglia ripieni di crema, sono uno dei vanti della pasticceria portoghese e la loro ricetta viene custodita segretamente nel monastero dell’omonimo quartiere di Lisbona. Chiunque sia stato in Portogallo e abbia assaggiato questi dolcetti, si sarà sicuramente innamorato.

LE VARIANTI Pasteis de nata

Ricreare questi dolcetti non è facile, ci sono un’infinità di ricette, tutte diverse, diversi tipi di pasta sfoglia e diversi tipi di crema, ma il sapore di quelli originali è unico e inconfondibile.

GLI INGREDIENTI DELLA RICETTA Pasteis de nata

PER LA PASTA SFOGLIA

  • 400 grammi di farina 00
  • un pizzico abbondante di sale fino
  • 180 millilitri di acqua
  • 160 grammi di burro morbidissimo, a temperatura
    ambiente

PER LO SCIROPPO DI
ZUCCHERO

  • 300 millilitri di acqua
  • 400 grammi di zucchero semolato
  • la scorza di due limoni biologici
  • 2 stecche di cannella

PER LA CREMA

  • 60 grammi di farina
  • 30 grammi di maizena
  • un pizzico di sale
  • 600 millilitri di latte
  • 4 tuorli
  • 2 uova intere
  • cannella per spolverizzare q.b.
Prodotti Tipici

Frieten Belga

Anche se tutto il mondo le chiama “French fries”, non sono affatto francesi. Il nome “friet” viene dal francese Belga patates frites, ossia patate fritte.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Fonduta

La fonduta, o meglio, fondue, è un delizioso secondo piatto della tradizione svizzera, da preparare con diversi tipi di formaggio.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Frittatensuppe

Il gulash ha origine in Ungheria, come piatto povero dei mandriani, quando trasportavano i pregiati bovini grigi dalla pianura ai mercati.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Kaiserschmarren

Non è ne una frittata ne una crepe, è il kaiserschmarren, un semplice dessert di origini austriache, diffuso poi in Trentino e in Alto-Adige.

Scopri di più »
Prodotti Tipici

Insalata Shopska Bulgara

L’Insalata Shopska Bulgara viene detta insalata del pastore e, solitamente, viene consumata di solito come antipasto e accompagnata da un bicchierino di rakia, che sarebbe un po’ la versione bulgara della grappa

Scopri di più »

Related Posts